Light stone

,

 

Light Stone, il primo romanzo di Paolo Lagazzi, è fortemente legato al Giappone, e non solo nella vicenda amorosa che lega il protagonista, un violinista ormai in là con gli anni, a una giovane e misteriosa ragazza giapponese. Il vecchio violinista sacrificherebbe tutto quello che ha costruito, persino la sua famiglia, per poter stare con lei, intravista di sfuggita una sera all’uscita da un locale; ma la ragazza sembra sempre più ritrarsi di fronte al crescendo di sentimenti, all’arrembaggio psicologico del protagonista. Si tratta di un romanzo sulla patologia dell’amore, ma anche sul confronto e sullo scontro di due mentalità e di due culture lontanissime: il violinista, profondo conoscitore del Giappone, si scopre del tutto incapace di comprenderne davvero l’identità, anche perché, forse, quell’identità si è ormai irrimediabilmente eclissata o riesce appena a sopravvivere in un contesto chiuso e quasi clandestino, dove nessun occidentale riuscirà mai ad entrare.

Copertina flessibile: 224 pagine

Editore: Passigli (11 dicembre 2014)

Collana: Passigli narrativa

ISBN-13: 978-8836814688